In arrivo le faq sul fondo straordinario Ristori Covid-19

Tra le risposte significative presenti nel documento pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro, il chiarimento relativo all’impossibilità di partecipare al fondo per le cooperative sociali

Sono disponibili le faq per sciogliere alcuni dubbi sul fondo straordinario Ristori Covid-19 da 20 milioni di euro messo a disposizione dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali per alcune tipologie di enti del Terzo settore. Il fondo è destinato agli enti non commerciali, gli enti religiosi civilmente riconosciuti, le Onlus con partita Iva che svolgono attività di prestazione di servizi sociosanitari e assistenziali, in regime diurno, semi-residenziale e residenziale, in favore di anziani non autosufficienti o disabili.

Tra le risposte significative presenti nel documento pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro, il chiarimento relativo all’impossibilità di partecipare al fondo per le cooperative sociali, motivato con un apposito approfondimento.

Si ricorda che c’è tempo fino al 24 agosto per inoltrare la domanda.

Info a questo link.